Installare LibreOffice 3.5 su Ubuntu

Uno dei pregi principali delle distribuzioni Linux (Ubuntu in primis) è la facilità con cui è possibile aggiornare il sistema e le applicazioni installate: questa potenzialità si scontra però in molti casi con l’assenza di aggiornamenti a medio-lungo termine, a meno di aggiornare l’intera distribuzione (ogni 6 mesi nel caso di Ubuntu). Se poi, come spesso capita, la procedura fallisce o rende il sistema sensibilmente più lento, non resta che reinstallarlo da capo: doverlo fare una o più volte l’anno solo per disporre di applicazioni aggiornate non è certo piacevole, né invoglia gli utenti ad usare Linux: le alternative per ovviare a questo problema non mancano e in questo post vedremo come installare/aggiornare la suite di produttività LibreOffice (la più completa alternativa open source al pacchetto Microsoft Office) su Ubuntu.

Questa procedura è stata testata con successo su Ubuntu, ma rimane valida anche per le distribuzioni basate su Debian o che adottano APT come gestore dei pacchetti.

Versioni di LibreOffice in Ubuntu

Versioni di LibreOffice installate nelle versioni attualmente supportate di Ubuntu
Versioni di LibreOffice negli ultimi rilasci di Ubuntu

L’immagine a lato mostra le versioni di LibreOffice disponibili sugli ultimi rilasci di Ubuntu: quelli usciti nell’ultimo anno adottano già versioni datate di LibreOffice (attualmente alla 3.5.2,) per le quali non riceveranno alcun aggiornamento; per chi utilizza rilasci antecedenti il 2011 (10.10 o precedenti) è possibile installare LibreOffice (previa rimozione di OpenOffice) alla versione 3.3.2; data la rapidità con cui LibreOffice riceve aggiornamenti, che ne migliorano sensibilmente le prestazioni o introducono nuove funzionalità, vale la pena effettuare l’aggiornamento manuale.

Rimuovere versioni precedenti di LibreOffice o OpenOffice

Prima di procedere con l’aggiornamento è importante controllare i requisiti minimi riportati a questa pagina e rimuovere eventuali versioni precedenti di LibreOffice con i seguenti comandi da terminale; se la versione attuale è stata installata mediante il gestore pacchetti della propria distribuzione i comandi sono:

sudo apt-get purge libreoffice-*
sudo apt-get autoremove

Se invece è stata installata manualmente (nel modo che vedremo tra poco) dovete eseguire comandi differenti:

sudo apt-get purge libreoffice3.5
sudo apt-get autoremove

Infine, se state utilizzando una versione più datata di Ubuntu (10.10 o precedenti) e disponete di OpenOffice dovrete rimuoverlo con i seguenti comandi da terminale:

sudo apt-get purge openoffice-*
sudo apt-get autoremove

Scaricare LibreOffice

Download | LibreOffice
Download | LibreOffice

Aprite sul vostro browser la pagina di download sul sito ufficiale e vi verranno proposti automaticamente dei file da scaricare in base al sistema operativo che state utilizzando: il riconoscimento dovrebbe essere corretto, ma si raccomanda comunque di verificare che corrisponda alle caratteristiche del vostro PC, in particolare sulla lingua suggerita.

Procedete quindi a scaricare i tre file indicati, che hanno i seguenti nomi (la parte evidenziata in grassetto vi permette di distinguerli facilmente):

  • LibO_versione_OS_piattaforma_install-deb_en-US.tar.gz (pacchetto d’installazione principale);
  • LibO_versione_OS_piattaforma_langpack-deb_it.tar.gz (traduzione dell’interfaccia);
  • LibO_versione_OS_piattaforma_helppack-deb_it.tar.gz (guida in linea in italiano).

Ciascun file consiste in un archivio contenente un’unica cartella da estrarre sul vostro computer (si consiglia di copiarle tutte nella stessa posizione, magari una cartella dedicata creata ad hoc); di seguito immagineremo di averle copiate nella cartella libreoffice-install nella home del vostro profilo.

Cartella libreoffice-install | LibreOffice
Cartella libreoffice-install | LibreOffice

Installare LibreOffice

A questo punto possiamo procedere con l’installazione vera e propria eseguendo i seguenti comandi; per prima cosa dobbiamo spostarci da terminale nella cartella appena creata (libreoffice-install ):

cd libreoffice-install

# 1. Suite di applicazioni (Writer, Calc, Impress, ...)
cd LibO_3.5.2rc2_Linux_x86-64_install-deb_en-US/DEBS
sudo dpkg -i *.deb
cd desktop-integration
sudo dpkg -i *.deb

# 2. Traduzione in italiano dell'interfaccia
cd ../../../LibO_3.5.2rc2_Linux_x86-64_langpack-deb_it/DEBS
sudo dpkg -i *.deb

# 3. Guida in linea in italiano
cd ../../LibO_3.5.2rc2_Linux_x86-64_helppack-deb_it/DEBS
sudo dpkg -i *.deb

Al termine della procedura d’installazione potrete trovare le applicazioni installate nel vostro menu delle applicazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...