Guida (breve) all’uso di GNOME 3

GNOMEDopo una lunga pausa riprendiamo con un post in cui cercherò di fornire una panoramica sulle novità introdotte da GNOME 3 non solo per chi sta muovendo i primi passi con la nuova versione dell’ambiente GNOME o è indeciso e vuole capire se ne valga la pena, ma anche per chi vuole cercare di sfruttare al massimo ciò che questo ambiente ha da offrire: pur non avendo la benché minima pretesa di dire tutto in un solo post, spero comunque di riuscire a condensare tutte le informazioni più utili e interessanti.

La scrivania

GNOME 3L’ambiente di lavoro in GNOME 3 è costituito essentzialmente da:

Barra superiore
Visibile nella parte superiore dello schermo.
Barra di notifica
Collocata nella parte inferiore e nascosta di default, per farla apparire è sufficiente spostare il puntatore del mouse nell’angolo in basso a destra dello schermo.

Barra superiore

La barra superiore presenta, da sinistra a destra:

Attività
Permette di passare all’Anteprima attività.
Icona e nome della finestra attiva (ove presente)
Facendo clic con il mouse si di essa si apre un menu contestuale, che consente di chiudere l’applicazione: nelle prossime versioni è prevista l’aggiunta di opzioni e comandi differenti e specifici per ciascuna applicazione, come Unity e la barra delle applicazioni di Windows.
Calendario
Mostra la data e l’ora correnti
Area di notifica
Mostra le icone per la gestione del volume, delle funzionalità di rete e delle impostazioni di accesso universale (molte estensioni aggiungono le relative icone in quest’area).
Menu utente
Mostra le informazioni sull’utente collegato, consente di (dis)attivare il sistema di notifiche, accedere alle impostazioni di sistema, terminare la sessione, spegnere il PC, ….

Spegnere il PC con GNOME 3

Il menu utente di GNOME 3 apparentemente consente all’utente di terminare la sessione e sospendere il PC, ma non di spegnerlo (o riavviarlo): in realtà è sufficiente tenere premuto il pulsante Alt della tastiera mentre si apre il menu e l’ultima voce (Sospendi) verrà sostituita da Spegni…: facendo clic apparirà una finestra di conferma, che offre la possibilità di arrestare il sistema o riavviarlo. A partire dalla prossima versione dovrebbe essere ripristinata tale opzione predefinita.

Barra di notifica

Nella parte inferiore della scrivania la barra di notifica mostra le:

Icone di sistema e applicazioni
Contiene le icone delle applicazioni che, in GNOME 2.x, confluivano nell’estremità destra del pannello superiore (ad esempio Skype, Synapse, Transmission o VLC), oltre ad alcune scorciatoie per componenti di sistema (ad esempio il Gestore aggiornamenti o il Gestore di dispositivi rimovibili).
Notifiche
Mostra al centro le notifiche a comparsa per un’ampia varietà di eventi di sistema (collegamento di unità USB, apertura di finestre di applicazioni, …) o legati a singole applicazioni (completamento di un download in Firefox, riproduzione di un brano con Rhythmbox, …): tali notifiche sono interattive, ossia non si limitano a comunicare informazioni, ma permettono di effettuare operazioni (ad esempio mettere in pausa la riproduzione di un brano o passare al precedente/successivo in Rhythmbox, espellere le unità rimovibili connesse, …).

Mostrare la barra di notifica

Per far apparire la barra di notifica e poter accedere alle icone presenti è sufficiente passare alla modalità Anteprima attività facendo clic sul pulsante Attività in alto a sinistra sul pannello superiore o portando il puntatore del mouse in prossimità dell’angolo inferiore destro dello schermo.

Scrivania

Dalla scrivania è possibile ridimensionare una finestra a pieno o metà schermo (metà sinistra o destra) semplicemente trascinando la barra del titolo della finestra stessa verso il lato superiore (massimizzazione), sinistro (metà sinistra) e destro (metà destra): comparirà un’ombra ad indicare la posizione e dimensione finale della finestra, una volta rilasciato il mouse.

Per ripristinare la dimensione precedente della finestra è sufficiente trascinare la barra del titolo nella direzione opposta (verso il centro della scrivania).

Anteprima attività

Spostando il puntatore del mouse nell’angolo superiore sinistro o facendo clic sul tasto Super (raffigurante l’icona di Windows) potete accedere alla modalità anteprima attività, che mostra da sinistra a destra:

Dash (barra delle applicazioni)
Mostra le icone delle applicazioni preferite e delle finestre aperte: per aggiungere un’applicazione aperta in modo permanente alla barra, fate clic con il tasto destro sull’icona e selezionate la voce Aggiungi ai preferiti; per aprire una nuova finestra fate clic sull’icona o nel medesimo menu contestuale selezionate Nuova finestra: se è già aperta una finestra il clic ripristina la relativa finestra.
Anteprima finestre
Per passare ad una finestra fate clic su di essa: potete facilmente chiudere le finestre aperte facendo clic sull’icona a forma di croce visibile nell’angolo superiore destro di un’anteprima al passaggio del mouse.
Casella di ricerca
Iniziando a digitare, verrà eseguita in tempo reale una ricerca sulle applicazioni installate e sulle impostazioni di sistema (per lanciare la ricerca su Google o Wikipedia potete fare clic sui pulsanti in basso).
Spazi di lavoro virtuali
Gli spazi di lavoro virtuali sono aggiunti e rimossi automaticamente in modo tale che sia sempre disponibile esattamente uno spazio di lavoro libero: per spostare un’applicazione in uno spazio di lavoro è sufficiente trascinarla (dall’anteprima finestre o da un’altro spazio di lavoro) e rilasciarla sul relativo spazio di lavoro.
Area di notifica
Mostra la barra di notifica nell’area inferiore.

Dock delle applicazioni

Facendo clic sul pulsante Applicazioni nella zona superiore viene visualizzata la lista delle icone di tutte le applicazioni installate: a destra sono visibili le classiche categorie, che consentono di filtrare la lista visualizzata.

Applicazioni

Se fate clic sulla voce Applicazioni in alto verrà visualizzata la lista completa di applicazioni installate: a destra potete fare clic su una categoria per filtrare le applicazioni corrispondenti; facendo clic con il tasto destro sull’icona di un’applicazione potete aprire una nuova finestra (Nuova finestra) o aggiungerla/rimuoverla alla dock (Aggiungi ai/Rimuovi dai preferiti).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...